SegnaLibro: Chi ha spostato il mio formaggio? | Associazione Achillea Firenze

SegnaLibro: Chi ha spostato il mio formaggio?

Due topolini, Nasofino e Trottolino, due gnomi, Ridolino e Tentenna, ed i loro atteggiamenti su come affrontare la mancanza della loro certezza: il formaggio. Tramite questa semplice storiella possiamo imparare a “cambiare noi stessi in un mondo che cambia”, con atteggiamenti, azioni e risorse non ancora sperimentate.

unnamed

“Mentre meditava su quanto aveva imparato, Ridolino si ricordò del suo compagno Tentenna e si domandò se egli avesse avuto occasione di leggere qualcuna delle frasi che aveva tracciato sul muro del Deposito di Formaggio F e un po' dappertutto nel Labirinto.

Chissà se Tentenna si era finalmente deciso a muoversi? Chissà se si era avventurato nel labirinto e aveva scoperto anche lui la via per migliorare la sua esistenza?

E se invece fosse stato ancora là, a tentennare ed esitare, misera vittima della paura di cambiare?"

Tratto da:

Chi ha spostato il mio formaggio?, Spencer Johnson, Sperling & Kupfer (1999)

Torna su