Scegliere una scuola di Counseling

Richiesta via mail:

Buongiorno, vorrei iscrivermi al vostro Master in Counseling Espressivo, ma ancora sono indecisa, ho seguito tante presentazioni di scuole e prendere una decisione non è sempre facile.

Risposta di Simona (Direttrice Didattica):

Per la mia esperienza il modo migliore di scegliere una scuola di formazione è quello che stai seguendo tu: andare a conoscere personalmente le varie realtà, farsi un’idea del taglio professionale e umano di ciascuna e del contesto a cui appartengono e che offrono, durante la formazione e successivamente, una volta counselor professionisti.

Puoi così valutare la specificità di approccio, la qualità di relazione umana che i docenti instaurano durante la presentazione, che sarà la stessa che vivrai durante la formazione e che sarà il modo di aiutare che acquisirai nel corso; la chiara fedeltà al counseling, che puoi leggere nel comportamento e nelle risonanze in te, e la professionalità attiva e agita sul territorio insieme alla relativa rete professionale a disposizione come opportunità.

La scelta della scuola così diventa un riconoscimento, non tanto una decisione; è un accorgersi dentro di noi che quella realtà e quelle persone possono portarci nella direzione evolutiva buona per noi, che gli strumenti utilizzati e il modo di stare nella relazione umana stimolano qualcosa di vitale e utile e che il contesto è saldo, stabile, competente e attivo nel lavoro per cui ci si forma.

Tu ci hai conosciuto e sicuramente hai sentito e capito cosa un percorso formativo come il nostro può darti, a livello umano, di coerenza con il counseling, di acquisizione di competenze e di specifici strumenti artistici espressivi e come futura professionista della relazione di aiuto.

Come Achillea raggiunga il primato nella formazione in counseling espressivo non è valutabile in maniera assoluta, è un insieme di elementi oggettivi e di allineamenti con le corde individuali. Comunque i nostri punti di eccellenza valutabili oggettivamente sono vari.

Siamo l’unica realtà formativa a Firenze e in Toscana che eroga un Master Triennale in Counseling Espressivo e lo facciamo da 10 anni specificatamente espressivo, rilasciando il relativo diploma.

I nostri docenti sono insieme professionisti e formatori ed entrambe le cose sono il loro lavoro quotidiano. Come professione si occupano da almeno 10 anni di aiutare attraverso la creatività, l’arte e l’espressività, e non solo la conduzione di colloqui, e operano in realtà pubbliche e private, con singoli, gruppi, coppie, gruppi classe etc.

Siamo una Associazione non solo una scuola. Siamo presenti e attivi sul territorio fiorentino e toscano come riferimento per chi è interessato alla crescita personale e rappresentiamo una realtà operativa attiva di esempio reale di professione per i nostri futuri counselor. Siamo una realtà concreta in cui fare esperienza di quello che si impara a tanti livelli e in cui condividere idee, progetti e fare realmente counseling e counseling espressivo.

Abbiamo un nostro luogo fisico. Formiamo e lavoriamo in una sede nostra, stabile, completamente nuova, scelta e ristrutturata proprio per far sì che il setting nutra e collabori al risveglio del potenziale individuale e contribuisca a trasformare il semplice ‘fare’ in ‘fare esperienza’. Abbiamo aule studiate e realizzate proprio per ospitare laboratori espressivi e attività di gruppo rivolte agli allievi e alla cittadinanza e per permettere lavori di crescita personale e addestramenti professionali fedeli alla realtà che i futuri counselor incontreranno una volta professionisti.

Inoltre, lo scorso anno 2020 fin dall’inizio della quarantena abbiamo svolto con continuità le nostre attività formative a pieno regime anche a distanza, verificandone e mantenendone l’efficacia al di là delle variabili esterne che sono fuori dal nostro controllo. Questo è stato possibile non solo grazie alla nostra storia ed esperienza di direzione didattica di master triennali ma anche grazie ai nostri docenti che, come ti dicevo sopra, sono rimasti sempre e comunque attivi come insegnanti, formatori e orientatori in varie realtà educative e scolastiche pubbliche e private, continuando a lavorare quotidianamente a distanza con competenza e scioltezza.

Ti potrebbe interessare